Aranghia Palizzi IGT Terre Grecaniche

Aranghia Palizzi IGT Terre Grecaniche

12,00 

Anno 2018
Gradazione Alcolica 14,5%
Provincia: Reggio Calabria

Descrizione

Vino Biologico dal colore rosso intenso, al naso il suo aroma è elegante. In bocca dal gusto caldo e antico, speziato con leggere note di frutti rossi. L’Aranghìa è ottenuto da uve Nerello Mascalese 20%, Calabrese 60% e Alicante 20%. Vinificato con diraspapigiatura, le uve vengono poste in serbatoi di acciaio inox, dove rimangono in macerazione, a temperatura controllata per sette giorni, onde consentire l’ottimale estrazione delle sostanze aromatiche e coloranti. Successivamente, dopo pressatura soffice, la fermentazione alcolica prosegue in serbatoi di acciaio inox termocondizionati. Il vino ottenuto si affina a fine fermentazione viene travasato. Rimane a completare la fermentazione malolattica ed a maturare in serbatoi di acciaio inox, per poi completarsi in bottiglia.

Aranghìa è il nome grecanico della fiumara che sfocia nel Mar Ionio in direzione del promontorio di Capo Spartivento. Il vino Aranghìa nasce qui, tra terra e mare, in uno dei più suggestivi e incontaminati territori dell’Aspromonte, nella Calabria Greca. Respira la calura della terra e la brezza del mare nell’area di produzione dell’IGT Palizzi, uno dei più rinomati vini rossi della viticoltura calabrese.

Nessun prodotto nel carrello.