5 star ratingStraordinario Come al solito no n delude le aspettative. Ottimonil cibo, straordinario il servizio, affascinante la location estiva. Davvero un posto per palati fini!!!

G3458GBmichelec Avatar
G3458GBmichelec
9/14/2019

4 star ratingPiacevole scoperta! Bel locale, molto accogliente, personale gentile, ampia scelta di vini con prezzi molto ragionevoli, anche il menu interessante, ampia selezione di salumi e formaggi di ottima qualità, unica pecca magari i prezzi dei secondi piatti, un po' esagerati in rapporto alle quantità, ma comunque pietanze particolari nella loro semplicità e deliziose! Ci ritornerò molto volentieri!

bornagain97 Avatar
bornagain97
10/21/2019

4 star ratingBuon ristorante Bella location, servizio un po' confusionario, antipasto buono, la carne di buona qualità ma la cottura rivedibile ...tiramisù alle fragole non esaltante

giuseppegG7944VI Avatar
giuseppegG7944VI
8/07/2019

5 star ratingSono stato per la prima volta in questo locale su invito di amici Ho avuto modo di cenare nel mese di luglio all'aperto del locale.
Sono rimasto molto soddisfatto sia del locale che delle pietanze fornite: molto appetitose e di qualità oltre che preparate con professionalità.
Il titolare è stato molto cordiale e disponibile insieme ai camerieri, efficienti e premurosi.
Da consigliare a tutti i buongustai.

francesco G Avatar
francesco G
8/30/2019

5 star ratingRistorante di Livello e Personale Preparato Esperienza positiva da consigliare. ampissima carta dei Vini,
piatti di ottima qualità consigliamo antipasto Cicciricci
personale cortese e preparato
location d'altri tempi in un'atmosfera formale ma allo stesso tempo accogliente.
Consigliato per Cene di lavoro, cene romantiche e per chi cerca una location di livello a Polistena.

riccardo a Avatar
riccardo a
8/07/2019

5 star ratingDalla piazza principale entro in un vicolo storico a cento metri sulla destra mi soffermo ad un vecchio portone. Sono entrato invitato con tanta gentilezza. L'ambiente caratteristico di un vecchio e accogliente ristorante. Il menù è relativamente semplice e tradizionale del posto. Ho subito apprezzato la " stroncatura "... e per finire un bicchierino di un liquore tipico che lascio indovinare. Il costo di tutto molto contenuto con ulteriore sconto in quanto convenzionato con il B&b che mi ospita.

Dino N Avatar
Dino N
8/07/2019

5 star ratingMolto buono Eccezionale!
Si mangia bene come a casa tua. Tutto curato e di massima qualità. I prodotti sono tutti di qualità e con una lavorazione sempre molto naturale.
Molto Bravi!

francesco b Avatar
francesco b
6/03/2019

4 star ratingCortesia ed atmosfera a tavola Donna Nela è una piacevolissima enoteca nella quale la location discreta e di buon gusto riflette la cortesia ed il saperci fare dei titolari. I piatti sono quelli di una cucina semplice e genuina, la carta dei vini di ottimo livello con una qualificata rappresentanza di vini Calabresi. Il titolare Giampiero dovrebbe tenere un corso di formazione sull’ospitalità. Mirato soprattuto ai volti tristi che mettono a disagio i clienti con una freddezza fuori luogo per un ristoratore. Come cenare a casa di amici, rilassati e sorridenti. Fortemente raccomandato anche per i prezzi molto ragionevoli.

buendias23 Avatar
buendias23
10/15/2019

4 star ratingSerata a sorpresa Abbiamo fatto tappa
Prenotato ultimo momento
Servizio e personale competente
Enoteca fornitissima
Credo che ci ritorneremo

renzo m Avatar
renzo m
8/15/2019

4 star ratingCena sotto le stelle Il ristorante, situato in una viuzza del centro di Polistena, è stato allestito in una casa tradizionale della quale sfrutta una sala interna ma soprattutto il cortile centrale aperto, cornice pittoresca per una cena estiva sotto le stelle, con un tocco di informalità che caratterizza anche il menù, improntato per lo più alla cucina tipica locale ma senza il rigore, nel bene e nel male, che abbiamo riscontrato in altri ristoranti "chiocciolati Slow Food" qui in Calabria. Ad esempio, ci è sembrato che non tutti gli ingredienti delle pietanze proposte, sebbene di buona (spesso ottima) qualità, fossero di provenienza strettamente locale. Inoltre, le porzioni di sono adattate allo standard di una cucina più moderna, permettendo di superare indenni, se non addirittura in scioltezza, la prova altrove ardua dell'antipasto. Antipasto che ci è stato proposto in versione tradizionale - con i consueti ottimi affettati ma con una selezione di formaggi non particolarmente ampia (che annovera comunque un'ottima ricotta) e con assaggi di fritti (ricotta, frutti dolci, carne, 'nduja) - ed in versione estiva, con pomodoro a fette, mozzarella e foglia di radicchio rosso con ceci, riso nero, fagiolini, semi di zucca e dadini di formaggio. Tra i primi abbiamo scelto la tradizionale "struncatura" con acciughe e molliche e gli scialatielli "alla bellona" con pomodori, melanzane, peperoni, grana e mozzarella. Buonissimi i dolci, una fetta di torta al cioccolato ed un cheesecake con ottima crema di pistacchio, entrambi prodotti in proprio. Il conto, più in linea con quello che ti aspetteresti di pagare in un buon ristorante toscano piuttosto che in uno calabrese, è risultato più alto della media non tanto perché le singole portate abbiano un prezzo superiore, ma per via delle porzioni decisamente meno abbondanti del solito, che se da una parte permettono di arrivare agilmente ad assaggiare i primi (e questo è bene), dall'altra fanno inevitabilmente lievitare il prezzo finale.

dervisciopersiano Avatar
dervisciopersiano
7/04/2019