4 star ratingSoddisfatto Locale molto carino. Cibo di qualità e ben presentato. Personale di servizio efficiente e cordiale. Rapporto qualità prezzo nella norma

domenicof849 Avatar
domenicof849
8/26/2021

5 star ratingENOTECA TOP! Un piccolo gioiello incastonato nella bella Polistena. Ambiente molto bello, atmosfera perfetta sia per una cena a due che in compagnia di più persone. Il personale è molto accogliente e gentile, Giampiero il titolare è simpaticissimo oltre che bravissimo nel consigliare il menù giusto e a presentare le portate. Mi raccomando non chiudete la cena senza aver assaggiato l’amaro vero! Ci torneremo sicuramente!

F6343TXmarcof Avatar
F6343TXmarcof
8/13/2020

5 star ratingMeravigliosa scoperta nel centro storico di Polistena Ristorante top in tutto, dall’accoglienza, alla velocità dell’ordinanza, servizio fantastico, qualità del cibo superlativa, rapporto qualità-prezzo ampiamente centrato!
Menù vasto, sano e casareccio
Straconsigliato!
Ci tornerò più volte per assaggiare la vastità dei prodotti top che offrono

C2299MCritag Avatar
C2299MCritag
8/21/2021

4 star ratingCortesia ed atmosfera a tavola Donna Nela è una piacevolissima enoteca nella quale la location discreta e di buon gusto riflette la cortesia ed il saperci fare dei titolari. I piatti sono quelli di una cucina semplice e genuina, la carta dei vini di ottimo livello con una qualificata rappresentanza di vini Calabresi. Il titolare Giampiero dovrebbe tenere un corso di formazione sull’ospitalità. Mirato soprattuto ai volti tristi che mettono a disagio i clienti con una freddezza fuori luogo per un ristoratore. Come cenare a casa di amici, rilassati e sorridenti. Fortemente raccomandato anche per i prezzi molto ragionevoli.

buendias23 Avatar
buendias23
10/15/2019

4 star ratingCena sotto le stelle Il ristorante, situato in una viuzza del centro di Polistena, è stato allestito in una casa tradizionale della quale sfrutta una sala interna ma soprattutto il cortile centrale aperto, cornice pittoresca per una cena estiva sotto le stelle, con un tocco di informalità che caratterizza anche il menù, improntato per lo più alla cucina tipica locale ma senza il rigore, nel bene e nel male, che abbiamo riscontrato in altri ristoranti "chiocciolati Slow Food" qui in Calabria. Ad esempio, ci è sembrato che non tutti gli ingredienti delle pietanze proposte, sebbene di buona (spesso ottima) qualità, fossero di provenienza strettamente locale. Inoltre, le porzioni di sono adattate allo standard di una cucina più moderna, permettendo di superare indenni, se non addirittura in scioltezza, la prova altrove ardua dell'antipasto. Antipasto che ci è stato proposto in versione tradizionale - con i consueti ottimi affettati ma con una selezione di formaggi non particolarmente ampia (che annovera comunque un'ottima ricotta) e con assaggi di fritti (ricotta, frutti dolci, carne, 'nduja) - ed in versione estiva, con pomodoro a fette, mozzarella e foglia di radicchio rosso con ceci, riso nero, fagiolini, semi di zucca e dadini di formaggio. Tra i primi abbiamo scelto la tradizionale "struncatura" con acciughe e molliche e gli scialatielli "alla bellona" con pomodori, melanzane, peperoni, grana e mozzarella. Buonissimi i dolci, una fetta di torta al cioccolato ed un cheesecake con ottima crema di pistacchio, entrambi prodotti in proprio. Il conto, più in linea con quello che ti aspetteresti di pagare in un buon ristorante toscano piuttosto che in uno calabrese, è risultato più alto della media non tanto perché le singole portate abbiano un prezzo superiore, ma per via delle porzioni decisamente meno abbondanti del solito, che se da una parte permettono di arrivare agilmente ad assaggiare i primi (e questo è bene), dall'altra fanno inevitabilmente lievitare il prezzo finale.

dervisciopersiano Avatar
dervisciopersiano
7/04/2019

5 star ratingUn pranzo da far invidiare ai migliori gourmet d'Italia Abbiamo avuto la fortuna di pranzare nel locale di Giampiero e della sua signora , lui un vero personaggio meritevole del titolo di “esperto del settore”, nonostante la giovane età. La sua conoscenza delle materie prime, unita all’amore per la sua terra, dà vita a un vero e proprio percorso, non solo culinario, fra i prodotti della Calabria. Il clima estremamente familiare del locale consente piacevoli scambi di opinioni con gli altri commensali, in un’atmosfera davvero inusuale in una casa stile spagnolo . Complessivamente, il rapporto qualità/prezzo è davvero sorprendente. Grazie di cuore per la giornata e a Enzo Pacilè che mi ha fatto conoscere questo locale cult della cucina calabrese

peppeg287 Avatar
peppeg287
11/06/2020

5 star ratingSapori d’altri tempi Personale gentile, preparato ed accogliente. La carne era sublime. Ho riassaporato il vero sapore della carne dopo tanto tempo

pask_dic Avatar
pask_dic
2/05/2020

5 star ratingTappa d’obbligo per chi arriva in Calabria Sono ritornato con mia moglie dopo 3 anni in questo locale e le aspettative sono state mantenute.
Materie prime di altissima qualità. Posto incantevole e romantico all’interno di una corte.
Passiamo al cibo: consiglio la Carbonara calabrese e la stroncatura alla Nduja.
Ottima carta dei vini. Personale di alta preparazione è preparatissimo. Il proprietario che fa visita ai tavoli e spesso prende le ordinazioni è simpaticissimo

Kynyo Avatar
Kynyo
8/26/2021

4 star ratingSerata a sorpresa Abbiamo fatto tappa
Prenotato ultimo momento
Servizio e personale competente
Enoteca fornitissima
Credo che ci ritorneremo

renzo m Avatar
renzo m
8/15/2019

5 star ratingPranzo veloce e gustoso Sono stato qui per un pranzo veloce di lavoro ma:
Servizio veloce e simpatico
Antipasto di salumi veramente buoni
Come pasta "la stroncatura" (tipico dell zona), veramente ottima, ben condita e bilanciata.

Sfortuna non abbiamo potuto bere del vino perché il ristorante è anche enoteca e molto fornita.

pablointheworld Avatar
pablointheworld
2/03/2021

5 star ratingTroppo facile Per poter scrivere una recensione positiva ci si deve fidare di alcune certezze. Ecco Donna Nella è una di queste. Infatti ci sono andato con alcuni amici e le famiglie per fare bella figura e non ho sbagliato. Tutto ottimo, tutto perfetto. Ambiente, cibo, commensali, servizio, pietanze e vino da 10+. Tramontana 1890 una scoperta piacevole. Inutile andare oltre. Un plauso particolare lo dedico alla tagliata con funghi porcini...il mio ringraziamento a chiosa della serata va a Giampiero ed Eufemia sempre attenti ed affabili.

Massimiliano V Avatar
Massimiliano V
8/06/2020

4 star ratingOttima cena, da migliorare lo gnocco fritto Appena arrivati, nonostante la confusione del sabato sera, siamo stati subito sistemati al tavolo, i proprietari molto gentili. La ragazza ha capito i miei gusti sulla birra e me ne ha portata una deliziosa. Abbiamo ordinato subito e subito sono arrivate le portate: un antipasto con lo gnocco fritto che purtroppo mi ha un po' deluso e per questo non ho dato 5 stelle poiché era considerato un contorno ma come noi anche altri tavoli lo hanno richiesto come antipasto ma era un po' gommoso, peccato. Come primo una pasta alla carbonara con nduja a dir poco SQUISITA!!! Come secondo una mini costata e per dolce due cheesecake buonissime!!! Considerando che abbiamo preso un antipasto, un primo, un secondo e due dolci il conto di 60 euro ci è sembrato giusto un po' salato ma la qualità del cibo era ottima. Se posso dare un consiglio migliorerei lo gnocco fritto e lo proporrei come antipasto già completo con i vari affettati per il resto una cena eccellente!!!!

Eleceli Avatar
Eleceli
7/05/2020