Magnum di Amarone Sant’Urbano Fratelli Speri 2016

Magnum di Amarone Sant’Urbano Fratelli Speri 2016

115.00

Annata: 2016
Gradazione Alcolica 15%
Capacità 1,5 lt
Cassetta in Legno

1 disponibili

Descrizione

Vino dal colore rosso granato intenso, al naso con sentori di frutta rossa, prugna secca, liquirizia e spezie. In bocca è caldo ed avvolgente, asciutto e di rara eleganza. È delicato ma allo stesso tempo vigoroso. È un vino ancora giovane ma già si percepiscono finezza ed equilibrio. Ha un’eccezionale carattere, cosa che molti vini della Valpolicella aspirerebbero ad avere. È il simbolo indiscusso dell’azienda Speri, che produce questo Amarone con un’accurata selezione dei migliori grappoli raccolti nel cru di Monte Sant’Urbano. L’Amarone Sant’Urbano è ottenuto da uve Veronese e Corvinone 70%, Rondinella 25%, Molinara 5%. Selezione manuale dei migliori grappoli e successivo appassimento per circa 100 giorni, con calo ponderale del 40% circa. Pigiatura a gennaio con pigiadiraspatrice a rulli. Macerazione in serbatoi di acciaio inox per un periodo di 35 giorni con rimontaggi e délestage periodici ad una temperatura di 16 – 18 gradi. Separazione delle bucce a metà febbraio e completamento della fermentazione alcolica e malolattica in botti di rovere da 50 hl. per altri 12 mesi. Il suo affinamento avviene per 24 mesi in tonneaux di rovere francese da 500 l.; a seguire 18 mesi in botti medio-grandi di rovere di Slavonia. Per coi completarsi in bottiglia di 12 mesi.

 

DESCRIZIONE

Tra le famiglie più storiche della Valpolicella, l’azienda Speri è un’autorevole e fedele interprete dei vini della Valpolicella Classica, divenuta, per la sua continuità e il suo forte radicamento al territorio, un punto di riferimento dell’enologia italiana. La storia dell’azienda inizia nella prima metà del 1800 e oggi è arrivata alla settima generazione con un’estensione di circa 60 ettari di vigneto nelle zone più vocate della Valpolicella Classica. La forza dell’azienda è sempre stata ed è tuttora il gioco di squadra che oggi vede impegnate tre generazioni nella gestione dell’attività produttiva in tutte le sue fasi, dalla vigna alla bottiglia. Nel rispetto del patrimonio territoriale, coltiva da sempre solo vitigni autoctoni della Valpolicella (Corvina, Corvinone, Rondinella, Molinara e altre varietà indigene), vinifica esclusivamente le uve provenienti dai propri vigneti e segue l’intero processo produttivo. Dagli anni ’70, ha iniziato a vinificare separatamente le uve provenienti da ogni singolo vigneto, dando vita ai suoi cru: Amarone Classico Vigneto Monte Sant’Urbano, Valpolicella Classico Superiore Sant’Urbano e Recioto Classico La Roggia sono le eccellenze prodotte, ognuna delle quali deve il proprio nome al vigneto d’origine. Dopo anni di agricoltura sostenibile l’azienda nel 2015 ha ottenuto la certificazione biologica su tutta la produzione.

 

Informazioni aggiuntive

Peso 1.2 kg

Nessun prodotto nel carrello.